Keshet è stata fondata il 15 febbraio del 2001 da un gruppo di ebrei che intendono cimentarsi con i grandi temi del nostro tempo, valorizzando la tradizione culturale ebraica e favorendone una lettura in chiave moderna.
Non è una nuova “sinagoga”: è aperta a tutti coloro che , per le più diverse ragioni, si sentono legati all’ebraismo, e vuole essere un contesto pluralistico, capace di accogliere tutte le voci , laiche e religiose, nel reciproco rispetto.

Presidente: Giuseppe Franchetti (presidente della “Federazione Sionistica Italiana”, fondatore de “La Sinistra per Israele”).